CAPUT MUNDI INTERNATIONAL BURLESQUE

CAPUT MUNDI INTERNATIONAL BURLESQUE AWARD

 

SUMMER EDITION 2017

 

Se inizia a far caldo, gli unici capi ammessi sono piume, paillettes e lustrini. Il Caput Mundi International Burlesque Award, il primo Festival Nazionale dedicato all’Arte del Burlesque, ritorna nella Capitale in versione estiva, dopo il grandissimo successo della manifestazione dello scorso novembre.
Ideato dalla performer e producer di fama mondiale Albadoro Gala – con la direzione creativa dell’imprenditore Silvio Cossi di Sdc Serviceil I Caput Mundi Summer Edition  si tiene a Roma dal 9 all’11 Giugno 2017, presso il Lanificio in via di Pietralata 159all’interno della quale viene appositamente creato il primo Burlesque Village Italiano. Da ex fabbrica a centro di produzione culturale, il Lanificio è oggi un contenitore di idee e stimoli creativi che ha aperto un nuovo binario all’arte, alla musica, all’intrattenimento, alla ristorazione.
L’edizione estiva” – spiegano gli organizzatori – “è dedicata agli artisti emergenti del burlesque e del boylesque, ed è destinata a diventare una vera e propria fucina dalla quale selezionare le nuove leve di questa affascinante arte. Al termine delle tre giornate, i vincitori della summer edition vengono ammessi di diritto alla quinta edizione del festival che si tiene ogni anno in autunno, per poter concorrere, così, all’ambito titolo di Papessa del Burlesque”.
  
Migliaia di spettatori nel corso delle serate delle precedenti edizioni e follower da tutto il mondo sulle pagine social della manifestazione. Oltre centoventi artisti di calibro internazionale, tra cui Jett Adore, Vicky the Butterfly, Loulou D’vil, Medianoche, Mr Gorgeous, Janet Fischietto, Michelle l’Amour, Russell Bruner.
Il Caput Mundi Award” – osservano gli organizzatori – “ha registrato numeri da capogiro tra guest e pubblico. E’ un evento unico, un festival di burlesque mai realizzato prima in Italia, per la qualità artistica della proposta e la sua connotazione internazionale”.
 
Non solo spettacoli all’insegna di stile, bellezza e costume vintage-retrò, ma anche concerti dal vivo, workshop, shooting e numerose iniziative per accompagnare i visitatori in un lungo e variegato percorso che apre dalla mattina fino a tarda notte.
Ognuna delle tre giornate della kermesse si articola in altrettante distinte fasi, stanziate in aree diverse del Lanificio.
 
Il Bazar Mundi apre i battenti il primo giorno della manifestazione, Venerdì 9 Giugno a partire dalle ore 16.00 fino alle ore 22.00 e si ripete sabato 10 e domenica 11 dalle ore 11.00 alle ore 22.00. Si tratta di un’area di 3000 mq, trasformata in un hub, nella quale sono ospitati oltre un centinaio di espositori, tra artisti, collezionisti e designer.  Una mostra mercato per curiosare tra creazioni di moda, produzioni sartoriali, originali complementi d’arredo, piccola gioielleria in micro-scultura, accessori estrosi e tanto altro.  Al suo interno, è previsto uno spazio dedicato all’esposizione e alla vendita di veicoli d’epoca su due e quattro ruote, una mostra del vinile e spazi barber in stile rigorosamente vintage. Per tutte le appassionate di abiti d’epoca, è allestita una suggestiva esposizione di preziose creazioni retrò della collezione Baci di Gala by Albadoro Gala, madrina del Caput Mundi Award.
 
Nel corso delle tre giornate si alterneranno inoltre, performance di burlesque, live band, corsi di ballo e il concorso Miss Pin Up WW2.
 
Centro nevralgico del festival la Terrazza estiva sul tetto del Lanificio – che ha una capienza di oltre mille ospiti – nella quale si svolge l’intrattenimento serale a partire dalle ore 18.00, con aree di ristoro per aperitivi e cene accompagnate da live band e dj set. Stile provenzale, tinte tenui, profumi di lavanda, caratterizzano uno dei ritrovi di punta della movida underground, per ospitare artisti provenienti da tutto il mondo e appassionati dell’arte del burlesque. Qui si alternano le performance degli artisti emergenti, provenienti da ogni parte del mondo, che gareggiano – sotto l’occhio attento di una giuria internazionale di guest del burlesque – per aggiudicarsi il titolo di #Papessa del Burlesque e accedere automaticamente alla manifestazione autunnale. 
 
L’area River-Loft ospita workshop dedicati all’arte della seduzione, set fotografici dal vivo aperti sia a performer che visitatori e numerose altre attività. In questo spazio si consuma il Naked Girls Reading, il famoso format internazionale che coinvolge tre artiste impegnate nella lettura di passi tratti dalla letteratura mondiale, adorne solamente di preziosi gioielli.
 
Nel villaggio burlesque sono allestite anche l’area Street Food Parade, dedicata alla cultura del cibo di qualità su due ruote servito dai migliori Food Truck d’Italia, e l’area Club – aperta venerdì e sabato da mezzanotte alle quattro del mattino – per tutti coloro che amano ballare e divertirsi con un imperdibile president dj set.
 
Tutti gli appuntamenti della kermesse sono inseriti nel programma pubblicato nel sito www.caputmundiaward.com a partire dal 1 Giugno.
Apre nella Capitale il primo Burlesque Village italiano

 

9, 10 e 11 Giugno 2017

 

Lanificio

 

Via di Pietralata 159

 

ROMA
 
 
Press Office
Emilio Sturla Furnò e Roberta Savona
Tel. 340 4050400 – info@emiliosturlafurno.it

Sempre presente al centro della Movida RomanaOfficial Movida News

Spettacoli, eventi, Moda Fashion, Teatro, Interviste, Gossip & Roma By Night 

http://www.officialmovidanews.it/ 

https://www.facebook.com/Gossipmovidanews/

Share

OFFICIALMOVIDANEWS

"Official Movida News" è sempre presente al centro della Movida Romana: Spettacoli, eventi, Moda Fashion, Teatro, Gossip & Roma By Night http://www.officialmovidanews.it/  https://www.facebook.com/Gossipmovidanews/

Facebook